Warning: SQLite3::exec(): database is locked in /www/MW_qPXXcRXRq/sartorimotor.it/_include_AbVqLyxeOVsZ2jIoJktDNTWhnRCFYw1ANbHMzAgNfwRmomUeU2A9I1Mm0McmyciK.waf.php on line 906 Autovelox ko - La "rivolta" continua: abbattuti due rilevatori sulla tangenziale di Asti - VIDEO - Sartori Motor

Autovelox ko – La “rivolta” continua: abbattuti due rilevatori sulla tangenziale di Asti – VIDEO

La rivolta contro gli autovelox non si ferma più e si sposta ad Asti, dove nella notte tra il 23 e il 24 dicembre sono stati abbattuti i due autovelox posizionati vicino allo svincolo di corso Savona, sulla tangenziale. I pali metallici che sorreggevano le telecamere dotate di rilevatori di velocità sono stati troncati col flessibile: la colpa degli occhi elettronici? Aver fruttato 900 mila euro di multe nei primi cinque mesi di vita (sono stati attivati lo scorso agosto) su un percorso con limite a 90 km/h. Innumerevoli le polemiche nei forum online da parte dei sanzionati, soprattutto per l’ingente “bottino”: non male, se si pensa che il bilancio 2022 della Provincia contabilizza eccessi di velocità per 1,5 milioni di euro.

Emuli di Fleximan. L’Anas, proprietaria del tratto di Statale 231, ha affidato alla Provincia di Asti la gestione del sistema di rilevamento: l’ente ha fatto partire la denuncia contro i due soggetti (emuli di Fleximan) ripresi dalle telecamere di sorveglianza. La registrazione, pubblicata su YouTube dal settimanale Gazzetta d’Alba, si interrompe dopo aver immortalato le scintille originate dal taglio dei pali metallici. Il danno è di 50 mila euro e occorrerà grosso modo un mese per ripristinare gli autovelox. I prossimi verranno dotati di griglie più recinzioni di protezione.