Lamborghini – Oltre 10 mila consegne nel 2023, nuovo record di ricavi e utili

La Lamborghini continua ad aggiornare i suoi record commerciali e finanziari. Nel 2023, la Casa di Sant’Agata Bolognese ha superato per la prima volta nella sua storia la soglia delle 10 mila consegne (10.112, +10% sul 2022) e ha registrato altri record per fatturato (2,66 miliardi, +12,1%), utile operativo (723 milioni, +17,8%) e marginalità, salita dal 25,9% al 27,2%. 

Solida raccolta ordini. I risultati sono considerati dai vertici aziendali “ancora più significativi se confrontati agli anni precedenti, vista l’assenza del contributo dato dalla Revuelto“. L’erede dell’Aventandor conta su un portafoglio ordini superiore ai due anni di attesa, mentre le prenotazioni per Urus e Huracán coprono il ciclo di vita delle attuali motorizzazioni (nel 2024 saranno sostituite con i nuovi propulsori ibridi). Le performance finanziarie e la raccolta ordini rappresentano “una solida base per la continua crescita”, ha commentato il presidente e Ceo Stephan Winkelmann. “Questo ci permette di guardare al futuro e programmare i prossimi anni con nuovi e stimolanti obiettivi. Un futuro che già nel 2024 vedrà importanti novità, tra cui la presentazione della Urus Phev e della Huracán follower”.